1^ giorno – La colazione in ostello

Qui tutto è in comune, così mi ritrovo a spiegare come si fa il caffè italiano ad un gruppo di tailandesi.

Quello che mangiano loro a colazione è meglio non saperlo.

Ora (12.00 ora locale) sono in ostello in attesa che si ricarichi il telefono e la batteria di riserva. 

Ieri notte ero troppo stanco per mettermi alla ricerca di una presa di corrente ed aspettare che si fosse ricaricato.

Qui c’è vento forte da far tremare i vetri ma quantomeno c’è il sole.

 

La magia della caffettiera italiana colpisce.

Tra poco andrò alla ricerca di una sim per il mio telefono. Qui consigliano la “3” per via dei giga illimitati al mese.

 

Loro ridono per via della schiuma.

Adesso con lo zaino in spalla andrò anche a fare la spesa. Cercherò di zavorrarmi,

il vento forte è un classico di pasquetta, anche qui a Londra.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...